News

All’aria Aperta. L’igiene nelle campagne toscane del ‘900.

Domenica 22 settembre 2019 al museo Casa di Zela di Quarrata. In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, le case museo si raccontano e il museo Casa di Zela presenta una conversazione e passeggiata per uno sguardo a ritroso dalla latrina dei contadini all’iper-igiene contemporanea. Scarica la locandina dell’evento

I Maggini: una famiglia di ciclisti ai tempi di Coppi e Bartali

Dall’1 all’8 settembre 2019 al Polo Tecnologico a Quarrata. Hanno corso con successo ai tempi di Coppi e Bartali e ora una mostra ne racconta la storia. Sergio e Luciano Maggini insieme a Brunero, il fratello che li seguì come meccanico, sono i protagonisti della mostra “I Maggini: una famiglia di ciclisti ai tempi di […]

Il Giorno del Pomodoro: il rosso che unisce

Domenica  28 luglio 2019 dalle ore 17, presso l’aia di Casa di Zela a Quarrata si assisterà alla seconda edizione de Il Giorno del Pomodoro: il rosso che unisce – Idee, pratiche e storie intorno al cibo più popolare d’Italia. L’evento, patrocinato dal Comune di Quarrata, realizzato in cooperazione con Unicoop Firenze, propone la presentazione del progetto Coop Italia […]

Devozioni Domestiche – Santini ed immagini sacre dal museo di Casa di Zela

Mercoledì 19 giugno 2019 dalle ore 21, presso l’Oratorio di Caserana a Quarrata, presentazione della mostra dal titolo Devozioni domestiche – Santini e immagini sacre dal Museo di Casa di Zela. Intervengono: don Alessandro Marini, Maurizio Belli (presidente dell’associazione San Piero) e Claudio Rosati (associazione Amici di Casa Zela). La mostra sarà aperta anche sabato […]

La Medicea – Terza coppa toscana vintage cicloturistica con bici d’epoca

In occazione della manifestazione, il 2 giugnopresso il Museo di Casa di Zela, l’associazione organizzerà un punto ristoro per tutti i partecipanti. Ci sarà un’esposizione di biciclette d’epoca e magliette di società ciclistiche locali del passato. Il museo sarà eccezionalmente aperto per tutta la durata della manifestazione. Per ulteriori informazioni, contattateci.

Una mattina mi sono svegliato

“Ho sentito tanti discorsi sulla fine del fascismo, ma la più bella parlata è stata quella della pastasciuttata in bollore”. A dirlo è Alcide Cervi, dopo la caduta di Mussolini, il 25 luglio 1943, la famiglia Cervi festeggia con una grande pastasciuttata. La gioia durerà poco perché arriveranno altre sofferenze. Ma lo spirito di quell’incontro […]

Torna su